mercoledì

Grazie a Nonna Teresa

Oggi ho preparato la Torta di Ricotta!
E' una ricetta che mi ha consigliato Nonna Teresa, (suocera di mia sorella Santy),

bravissima cuoca e soprattutto magica nel fare i dolci!







E' venuta benissimo ed è molto buona.... ho già mangiato alcune fette, come potete vedere!

domenica

Torta di Ricotta

Ingredienti:
  • 300 gr. zucchero
  • 300 gr. farina
  • 300 gr. ricotta fresca
  • 3 uova
  • buccia grattugiata di arancia
  • 1 bustina zafferano
  • 2 bustine lievito per dolci
  • sale q.b.
  • zucchero a velo
Accendere il forno a 180° - imburrate e infarinate una teglia da torta


Esecuzione:

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale.
In un'altra terrina sbattere i tuorli con lo zucchero, piano piano unire la ricotta, la buccia grattugiata dell'arancia, lo zafferano, la farina e infine il lievito.
Mettete il composto nella tortiera e infornate per 40 minuti.

sabato

Finalmente ho finito!

Lo so, non c'entra niente in un blog prevalentemente di ricette, ma sono così orgogliosa e felice che vorrei condividere con voi il mio successo!
Questo ricamo è stato iniziato più o meno un anno fa, poi 2 traslochi, nuova sede di lavoro, rottura del polso e del gomito... e chi più ne ha più ne metta....e poi in meno di un mese (anche per riabilitare il polso) l'ho finalmente finito!!!!
Sarà un quadro che poi regalo a Veronica, la mia bimba, anche lei ricama molto bene e ovviamente ci scambiamo i ricami.... l'ho fatto con tanto amore e devo dire con tanta fatica, soprattutto per la mano che non risponde più come prima, ma mi ritengo soddisfatta e sì, devo dire brava fosse solo per la determinazione e la tenacia che non mi abbandonano mai!

Nuova e gustosa ricetta

La dolce Francesca, mi ha inviato questa ricetta gustosissima, semplice ma appetitosa!!!
Provatela, è un piatto tipico toscano (e lì si mangia mooooooolto bene!) "Salsiccia e fagioli all'uccelletto", (vedi Secondi e piatti unici)
lei consiglia di abbinarla ad un buon Montepulciano... non mi resta che preparare la ricetta e poi vi dirò!
Un consiglio per mio figlio Marco (Francesca è la sua fidanzata).....SPOSALA SUBITO!
Non solo è una bellissima persona, di classe, molto colta, spiritosa, solare e amorevole, ma sta anche imparando a cucinare e devo dire che se la cava egregiamente. Brava Francesca!!!!
Aspetto le altre tue ricette e ....mi raccomando le foto!

Salsiccia e fagioli all'uccelletto!




  -8 salsicce toscane
-500 g di fagioli cannelini
-500 g di passata di pomodoro
-aglio
-salvia
-olio
-sale
-pepe



 




Si prendono le salsicce, si incidono con un coltello e si mettono a rosolare in una padella senza niente, si rigirano spesso e si tolgono quando iniziano a prendere colore e quando vediamo che iniziano ad asciugarsi. Nella stessa padella ora mettiamo un pò di olio, l'aglio, le foglie di salvia e infine la passata di pomodoro e lasciamo cuocere. Dopo un 10/15 min circa rimettiamo le salsicce e aggiungiamo i fagioli (già cotti precedentemente), aggiustiamo di sale e pepe e lasciamo cuocere finche la passata non si ritira un pò. Fatto questo il piatto è finito, si serve caldo accompagnato dal pane toscano e da un vino montepulciano!!

lunedì

BISCOTTI ALLO ZENZERO

Ricettina facile a prova di imbranata (come me ora con il polso delicato)  e di sicuro effetto ma soprattutto BUONISSIMI!!!!
Provateli e inviatemi le foto e perchè no scambiamoci alcune varianti.

BISCOTTI ALLO ZENZERO

Ingredienti:
* 70 gr. burro morbido
* 200 gr. zucchero di canna
* 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
* la buccia di un limone grattugiata
* 2 uova intere
* 300/350 farina
* 1 bustina lievito vanigliato
* 2 pizzichi di sale

Preparazione:
 
In una terrina mettere il burro e lo zucchero e amalgamare bene fino a che diventa spumoso, aggiungere le uova e mescolando aggiungere lo zenzero e la buccia di limone grattugiati.
Piano piano aggiungere la farina nella quale era stata già messa la bustina di lievito e il sale. Preparare una palla dal composto ottenuto, metterla in un canovaccio (con una spolverara di farina per non attaccarsi) o nella carta forno e lasciare in frigo per almeno 1 ora.
Trascorsa l'ora, accendere il forno a 160 gradi.
Togliere la pasta dal frigo, con il mattarello infarinato preparare delle sfoglie di circa 5mm o a vostro piacere e dare delle forme con le formine per biscotti o con il bordo di un bicchiere.
Infornare nel forno preriscaldato a 160° per 20 minuti.
A piacere potete spolverarli con zucchero a velo o zucchero di canna.

Nuovi arrivi...

Uffa! Ultimamente non riesco a trovare il tempo per scrivere sul blog, o per provare nuove ricette!!!!
Già perchè da un mese circa in casa ho due nuovi arrivi: Paprika e Cannella, due micine abbandonate in una cantina al buio (infatti una ha anche problemi agli occhi che sto curando), ma che non potevo ASSOLUTAMENTE non prendere. Anche perchè a me mancavano dei gatti in giro per la casa visto che Priscilla e Trilly sono con mia figlia a Cagliari che non ha proprio l'intenzione di farle venire qui.
Così tra la riabilitazione al polso, la casa, le gattine, il ricamo sulle 4 stagioni gattose della Dimensions..... chi ha tempo? E per fortuna non sto andando in ufficio, altrimenti AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

venerdì

ANELLO DI RISO FREDDO E GAMBERETTI

Mia sorella Santy, ottima cuoca anche lei, mi ha passato questa ricetta veloce e gustosissima peccato per la foto purtroppo l'ho cancellata.... ma se qualcuna lo prepara e poi mi manda la foto prometto di postarla sul blog. 
 
    INGREDIENTI:
- 350 GR.RISO BASMATI
- 450 GR.POMODORINI CILIEGIA O PACHINO
- 30 GR.FOGLIE DI BASILICO
- 40-50 GR.PINOLI(1 BUSTINA)
- 600 GR.GAMBERETTI
- 100 ML OLIO EXTRAVERGINE

- 1 FOGLIA DI ALLORO
- 2 SPICCHI D'AGLIO

PREPARAZIONE:
LESSARE IL RISO IN ABBONDANTE ACQUA SALATA AROMATIZZATA CON UNA FOGLIA DI ALLORO.
FARE A DADINI I POMODORINI
FRULLARE IL BASILICO CON I PINOLI E 100 ML DI OLIO
MESCOLARE IL PESTO OTTENUTO CON I POMODORINI E IL RISO APPENA SCOLATO
AGGIUSTARE DI SALE E SISTEMARE IL RISO IN UNO STAMPO AD ANELLO E LASCIARLO RAFFREDDARE PER ALCUNE ORE
INTANTO FAR SALTARE I GAMBERETTI FRESCHISSIMI CON 2 SPICCHI D'AGLIO INTERI
TOGLIERE IL RISO DALLO STAMPO E AL CENTRO METTERE I GAMBERETTI SGUSCIATI E SENZA L'AGLIO.

mercoledì

Video ricetta del cous cous

video
Questa è la mia prima videoricetta...è lunga e gli altri video potete vederli nell'elenco a destra "videoricetta couscous" aspetto vostri commenti, giudizi, consigli e quant'altro... vi aspetto numerose!